Muggia, campagna antitruffe: i sacchetti pane stanno andando via come il pane

Muggia, campagna antitruffe: i sacchetti pane stanno andando via come il pane

E’ proprio il caso di dire che stanno andando via come il pane ! Si tratta dei sacchetti del pane, 30 mila copie stampate in due formati, riportanti uno slogan e due fumetti per un’efficace lotta contro le truffe, in distribuzione da qualche giorno in tre panetterie di Muggia (Trieste): Elzeri, Vivoda e “La Struza”.

Presentata lo scorso 17 dicembre in Questura, l’iniziativa è stata fortemente voluta dal Commissariato di P.S. di Muggia e dal Comune della cittadina rivierasca e si è concretizzata grazie all’apporto del Brico Center di Muggia, realtà imprenditoriale che si è assunta le spese della stampa dei sacchetti, e ai titolari delle tre panetterie aderenti.

Il pane entra quotidianamente nelle nostre case e l’idea di fornire utili consigli ai consumatori è stata accolta con una spiccata sensibilità da tutte le realtà coinvolte. Il tutto nell’ottica di un servizio sociale da rendere alla cittadinanza per lo più anziana, del tutto in linea con la filosofia e l’operatività della Polizia di Stato di essere vicina alla gente e di chiederne una fattiva collaborazione al fine di rendere concreto il concetto di sicurezza partecipata.

Da qualche giorno, quindi, in queste tre panetterie di Muggia il pane viene consegnato in sacchetti riportanti lo slogan e due fumetti realizzati dall’Ufficio stampa e relazioni esterne della Questura. Tanta curiosità e tante richieste di informazioni in merito da parte degli utenti.