Omofobia, commento social- shock: «Gay nelle camere a gas. L'avvocato Kostoris: «Denuncia»

Omofobia, commento social- shock: «Gay nelle camere a gas. L'avvocato Kostoris: «Denuncia»

Commento shock social apparso ieri, lunedì 21 gennaio 2019, su Facebook, in calce ad una delle tante discussioni triestine sulle tematiche lgbt. In particolare questa era in calce alla notizia della trasmissione "Alla lavagna" con protagonista Vladimir Luxuria, ed andata in onda qualche giorno fa su RaiTre

Un'utente donna senza giri di parole ha esternato tutta la sua omofobia e odio verso le persone lgbt, riferendosi a loro come «schifezza umane». Non contenta, nei successivi  commenti ha ulteriormente rincarato al dose,  auspicando «la camera a gas» per tutti loro.

L'avvocato Alberto Kostoris, sempre attento e molto sensibile a queste tematiche, immediatamente è intervenuto annunciando l'intenzione di denunciare la signora per i vergognosi commenti postati.