Marisa Laurito: "Comprai un vibratore per perdere l'erre moscia"

Marisa Laurito: "Comprai un vibratore per perdere l'erre moscia"

E' una singolare rivelazione quella rilasciata da Marisa Laurito a La Confessione sul Nove: "Sono andata da una logopedista che aveva un apparecchio che costava quattro milioni di lire. Naturalmente io all’epoca non avevo i soldi per comprarmi questa macchina – ha spiegato la protagonista di Quelli della notte – La erre moscia viene dal fatto che la punta della mia lingua è pigra, non vibra. Questa macchina aveva una linguetta che doveva muovere questa puntina. Non avevo questi soldi e dissi: ‘Come faccio?’. Lei mi rispose: ‘Compri un vibratore… lo mette sotto la punta della lingua due ore al giorno‘. Io entravo nelle farmacie – perché all’epoca non c’erano i sexy shop – e dicevo: ‘Senta, per favore, mi deve dare un’aspirina, per prenderla larga, un alcol e un… vibratore”, ha concluso ridendo l’attrice.