Mamma siriana e i suoi 4 figli piccoli trovati su un carro merci a Opicina

Mamma siriana e i suoi 4 figli piccoli trovati su un carro merci a Opicina

Una donna in fuga dalla Siria con i 4 figli piccoli tra i 5 e i 10 anni d'età è stata trovata dalla Polizia di frontiera e della Polfer  ieri mattina nei pressi dello scalo ferroviario confinario di Villa Opicina a bordo di un carro merci proveniente dalla Serbia. Lo riporta il tg di Telequattro nel corso del Tg odierno. La donna è stata trovata a seguito di una segnalazione da parte del personale delle Ferrovie dello Stato. I 5, lungo la Rotta Balcanica, viaggiavano al freddo di un vagone sul treno merci proveniente dalla Serbia e diretto a Ravenna, contenente materiale edile. Sul posto anche gli operatori della Croce rossa e i Vigili del Fuoco che hanno aiutato la famiglia ad uscire dal vagone, dando loro inoltre i primi soccorso del caso date le temperature piuttosto rigide. Madre e figli,in buone condizioni, sono stati accolti in una struttura della Caritas in città. Gli operatori attendono che si riprendano dal lungo viaggio per ascoltare il loro racconto.