Posto disabili occupato abusivamente, chiede di spostare mezzo: mandata a fan**lo

Posto disabili occupato abusivamente, chiede di spostare mezzo: mandata a fan**lo

Disavventura nel pomeriggio di oggi, lunedì 12 novembre 2018, attorno alle 16 nella centralissima Corso Italia davanti a Upim, dove ci sono alcuni stalli riservati alle persone con il tagliando disabili.

Cerco fidanzato per 70 mila euro l’anno

Una signora, con regolare tagliando, ha chiesto in maniera educata, pacata e oltremodo gentile al proprietario del mezzo, non dotato invece del permesso, di spostarsi.

Il “dramma” di Gianfranco D’Angelo: «Solo 2 mila euro al mese di pensione»

L'uomo, irascibile e violento, ha iniziato a insultare pesantemente la povera signora, con epiteti volgari e vergognosi, noncurante nella presenza in auto dei figli piccoli.

L’ex biondo dei Cugini di Campagna sul lastrico: «Non giro più con l’autista»

Fortunatamente non tutti i  triestini sono così. Una donna, che aveva assistito sconcertata alla scena, è intervenuta a sostegno della donna, redarguendo in modo netto l'uomo per il comportamento volgare e vergognoso che aveva appena tenuto.

Bell'esempio da gran padre di famiglia!

Nasce un bambino, lo chiamano Adolf Hitler: shock e condanna