Nuovo focolaio in una struttura per migranti

Nuovo focolaio in una struttura per migranti

Per la seconda volta è scoppiato un focolaio di Covid-19 in un centro per migranti: trattasi nuovamente del Centro di accoglienza straordinaria del Nazareno di Gorizia, dove già la settimana scorsa erano stati individuati 29 ospiti infetti. Nuove indagini hanno individuato altri 34 migranti contagiati, anch'essi posti in isolamento.

Altri 5 migranti positivi sono stati intercettati nella zona di Trieste e sono stati trasferiti al Covid hotel di Muggia.