Gestore del bar Al Foro ospite de 'La vita in diretta' rifiuta la mascherina: Matano chiude il collegamento

Gestore del bar Al Foro ospite de 'La vita in diretta' rifiuta la mascherina: Matano chiude il collegamento

Ancora polemiche dal bar triestino Al Foro di via Foro Ulpiano, già protagonista di tre sanzioni nel giro di 24 ore per aver mantenuto aperta l'attività oltre le ore 18 in segno di protesta contro le misure del nuovo Dpcm. Questo pomeriggio, il gestore del locale, nel corso di un collegamento con il programma 'La vita in diretta', ha rifiutato l'invito del conduttore Alberto Matano di indossare la mascherina, scatenando l'ira del presentatore che ha deciso di chiudere il collegamento. "Questa è una questione di sicurezza per lei e per il nostro inviato - ha tentato di spiegare il giornalista - Non faccia polemica. Noi siamo vicini ai ristoratori, siamo qui a documentare i vostri problemi, ma la mascherina è un presidio di sicurezza che tutti noi che siamo obbligati ad utilizzare. Chiudo il collegamento e mi scuso col pubblico a casa”, conclude Matano che blocca la diretta. Il gestore ha però avuto il tempo di affermare la sua tesi 'no mask': “Quando la scienza lo dimostrerà…“

LEGGI ANCHE

Protesta davanti al Bar "Al FORO", uomo defeca davanti a tutti (compresi Polizia e tv nazionali)