"Boicottiamo Sanremo 2021": nasce su Facebook la protesta triestina

"Boicottiamo Sanremo 2021": nasce su Facebook la protesta triestina

È nata su Facebook, da un'idea di Christian Tirel, la protesta pacifica che vorrebbe sabotare il prossimo Festival di Sanremo. Lo scopo della protesta sarebbe quello di attirare l'attenzione su quelle categorie di lavoratori che hanno subito pesanti danni dalle chiusure imposte dalle misure anti-contagio, in particolare bar e ristoranti. L'organizzazione dell'evento lamenta il fatto che per il Festival, la RAI abbia previsto la partecipazione del pubblico, mentre per molti eventi questo non è stato possibile. Su Facebook, a proposito dell'evento, si legge quanto segue: "Boicottiamo il Festival di Sanremo 2021. La RAI vuole organizzare l'evento con la partecipazione del pubblico in barba a tutte le persone che hanno la propria attività chiusa per evitare i contagi."