Andrea Binetti e le maestranze dello spettacolo in piazza

Andrea Binetti e le maestranze dello spettacolo in piazza

Si è confrontato oggi con noi di Trieste Cafe il tenore Andrea Binetti, con cui abbiamo discusso della manifestazione di questa mattina dei lavoratori del mondo dello spettacolo in piazza Unità d’Italia. “Il Covid, a mio parere, non è nient’altro che la ciliegia marcia di una torta che era infame già da prima; in una società sempre più povera di ideali, morale ed intelletto, la cultura fa paura e sono convinto che ci sia una volontà di indebolire e cancellare la cultura. L’idea di chiudere Rai Storia è un altro segnale di questa volontà”. Binetti non nega il pericolo del virus “i contagi sono molto alti, anche nel mondo della cultura. Ma lo Stato ci deve supportare, perché non si può continuare a pagare conti, mutui ed affitti senza poter lavorare. Abbiamo bisogno di risorse.”