Triestina, Kristjan Matošević è un nuovo giocatore dell'Unione

Triestina, Kristjan Matošević è un nuovo giocatore dell'Unione

U.S. Triestina Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kristjan Matošević.

Il giocatore arriva a titolo definitivo dal NS Mura e ha sottoscritto con l'Unione un contratto fino al 30 giugno 2020.

Nato a Capodistria il 5 giugno 1997, Kristjan Matošević è un portiere di 196 cm di statura, cresciuto calcisticamente in Slovenia e che in passato ha peraltro già vestito la casacca alabardata a livello di settore giovanile. Nonostante la giovane età, ha già maturato un importante bagaglio di esperienza e conosce il calcio italiano, avendo militato nella Primavera del Catania nella stagione 2014/2015 e andando in prestito nella Primavera della Lazio nell'annata 2015/2016, disputando un campionato da protagonista sotto la guida tecnica di Simone Inzaghi.

Rientrato in Sicilia e aggregato alla prima squadra nel primo semestre della stagione 2016/2017, è passato poi al NK Domzale in Serie A slovena nella finestra di mercato invernale, per poi vestire la casacca del NS Mura da gennaio 2018, contribuendo con dieci presenze alla vittoria del campionato di Serie B dei bianconeri. Nella prima parte della stagione in corso è passato in prestito al NK Ankaran Postojna, venendo schierato tra i pali come titolare e collezionando 14 presenze.

Monitorato da tempo dallo staff alabardato e in attesa dell'arrivo del transfer nei prossimi giorni, da oggi è ufficialmente un nostro nuovo giocatore.