Sindacati contro Coordinamento 15 Ottobre: "Stragrande maggioranza di portuali stanno lavorando regolarmente"

Sindacati contro Coordinamento 15 Ottobre: "Stragrande maggioranza di portuali stanno lavorando regolarmente"

Pubblichiamo da CGIL CISL UIL

Le scriventi OO.SS. ritengono che le proteste descritte sulla stampa locale in data Odierna, relative ai “No Green Pass” afferenti al coordinamento 15 Ottobre, non possano e non debbano più essere identificate con i lavoratori Portuali Triestini i quali, a quanto ci risulta, stanno per la stragrande maggioranza lavorando regolarmente nello scalo Giuliano.
 
Peraltro, non siamo assolutamente a conoscenza di una assemblea che si sia svolta nel porto e che la stessa, abbia coinvolto i lavoratori portuali con conseguenti decisioni.
 
Pensiamo che focalizzare ancora sui lavoratori del Porto di Trieste una protesta che, se legittima, non riguarda più la sola categoria dei portuali, rappresenti un danno d’immagine e forse economico che i lavoratori ed il Porto di Trieste non meritano.