Rifiuti, Paglia (Pd): «Aumento tasse nell'amministrazione Cosolini servì a migliorare il servizio»

Rifiuti, Paglia (Pd): «Aumento tasse nell'amministrazione Cosolini servì a migliorare il servizio»

«L’amministrazione Cosolini fu criticata per l’aumento delle tasse, ma quell’aumento serví per un miglioramento del servizio e poter fare il salto da una raccolta differenziata  per  i soli rifiuti secchi a quella comprensiva anche dell’umido». Salvati (Pd): «Dalla Giunta Dipiazza solo annunci sporadici e aumenti di tasse» Lo rileva in una nota Maria Luisa Paglia, Capogruppo Pd in V circoscrizione. «L’aumento della tassa - continua la nota- di adesso non è giustificata da nessun potenziamento del servizio o di progetti per la tutela dell’ambiente. Hanno tagliato la somma di 100 mila euro per il lavaggio dei contenitori dell’umido in inverno. Meno male che ci penserà madre natura! Addirittura nel bilancio c’è una voce di 529.000 euro in cui vengono compresi i distributori per le deiezioni canine». «Invito - conclude -  allora i cittadini del rione di san Giacomo e Barriera Vecchia, territorio dove sono stata eletta consigliera, a monitorare quanti e dove saranno posizionati questi distributori. Con tali cifre saranno sicuramente numerosi ed avremo risolto il problema con effetto immediato!»