Pensionato con precedenti si introduce ripetutamente nella stalla del vicino

Pensionato con precedenti si introduce ripetutamente nella stalla del vicino

I carabinieri della stazione di Caneva a conclusione di indagini condotte in collaborazione con l’aliquota radiomobile di Sacile hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato continuato un 65enne di Caneva (pn), pensionato, con precedenti di polizia. Le indagini hanno permesso di individuarlo autore di alcuni furti perpetrati tra il 23 ed il 27 luglio quando ripetutamente si introduceva nella stalla di un’azienda agricola di Sacile (pn) Strada Per Fratta di proprietà di 52enne imprenditore di Sacile. Nel corso delle intrusioni delittuose si appropriava di attrezzatura varia e di oltre 400 litri di Gasolio agricolo. In esito a perquisizione delegata dalla Procura Della Repubblica presso il tribunale di Pordenone i militari hanno rinvenuto inequivocabili elementi probatori che consentivano di identificare l’autore dei raid ladreschi e recuperare parte della refurtiva restituita al legittimo proprietario.