Grazie di UEFA e FIGC a Trieste, rappresentanti ricevuti dal sindaco e dall’assessore Rossi

Grazie di UEFA e FIGC a Trieste, rappresentanti ricevuti dal sindaco e dall’assessore Rossi

Il delegato UEFA, l’irlandese, Peadar Ryan, accompagnato dalla rappresentante della FIGC Jessica Copelli sono stati ricevuti questa mattina (giovedì 20 giugno) nel salotto azzurro del Comune di Trieste dal sindaco Roberto Dipiazza e dall’assessore allo Sport, Cultura e Turismo Giorgio Rossi.

Nel corso di un cordiale incontro -che ha visto anche la consegna alla città della targa celebrativa di sede delle finali dei Campionati europei Under 21- Pedar Rayan ha voluto complimentarsi personalmente con il sindaco per l’accoglienza ricevuta in questa meravigliosa città, che è stata capace di ospitare ottimamente questo importante evento UEFA. Alle parole di stima e gratitudine Rayan, da irlandese, ha sottolineato anche il valore di Trieste per la letteratura nel comune segno di James Joyce.

“Grazie per l’opportunità che ci avete offerto - ha detto il sindaco Roberto Dipiazza - è stato un onore poter accogliere gli Europei Under 21 nel rinnovato e moderno stadio Rocco, con un intervento che, come ci confermate voi con la vostra esperienza, è stato ottimamente portato a termine, dotando così la città di un impianto di alta qualità, il terzo a livello nazionale e tra i primi in ambito europeo”. Anche Jessica Copelli in rappresentanza della FIGC ha ribadito il plauso e la gratitudine per quanto fatto e per l’accoglienza ricevuta. “E’ stata una bella avventura, la Federazione contava molto su Trieste e la città a risposto”.