Triskell, tutti i provvedimenti alla viabilità

Triskell, tutti i provvedimenti alla viabilità

  • A) trascorse almeno quarantott’ore dall’apposizione della prescritta segnaletica, per il periodo compreso dalle ore 00 del 21 giugno 2019 alle ore 01.00 del 01/07/19 e comunque fino a cessate necessità:
  • l’istituzione del divieto di sosta e fermata con rimozione per tutti i veicoli laddove non già esistente, in via de Marchesetti nel tratto compreso tra il Largo Caduti di Nassiriya e l’ingresso del Parco di Villa Revoltella (solo lato numeri civici dispari);
  • l’istituzione del divieto di sosta e fermata con rimozione per tutti i veicoli laddove non già esistente, in via dei Mille (ambo i lati) nel tratto compreso tra via de Marchesetti e via Solferino e nel tratto compreso tra via San Martino e via San Pasquale;
  • l’istituzione del divieto di sosta e  fermata  con  rimozione  per  tutti  i  veicoli  laddove non già esistente, in corrispondenza della confluenza tra via San Pasquale e via de Marchesetti per un tratto di circa m 60 (lato giardino);
 Torna il Triskell! Dal 21 al 30 giugno al Boschetto del Fernandeo B)    dall’apposizione della prescritta segnaletica, per il periodo 21 giugno 2019 – 30 giugno 2019 e comunque fino a cessate necessità:
  • l’istituzione del senso unico di marcia (00-24.00) in via de Marchesetti tra via San Pasquale e via dei Mille in direzione di via dei Mille;
  • l’obbligo di svolta a sinistra e di dare precedenza (00-24.00) per tutti i veicoli che si immettono in via de Marchesetti dalle laterali/accessi compresi tra via San Pasquale e via dei Mille;
  • la delimitazione delle corsie presenti in corrispondenza dell’intersezione tra via San Pasquale e via Marchesetti con la posa di new-jersey nel rispetto della segnaletica orizzontale presente su tale incrocio;  Torna il Triskell! Dal 21 al 30 giugno al Boschetto del Fernandeo
C)      dall’apposizione della prescritta segnaletica, limitatamente a due fine settimana, secondo gli orari di seguito riportati e comunque fino a cessate necessità: dalle ore 00.00 alle ore 01.00 del 22/06/19 dalle ore 00.00 alle ore 01.00 del 23/06/19 dalle ore 00.00 alle ore 01.00 del 29/06/19 dalle ore 00.00 alle ore 01.00 del 30/06/19
  • l’istituzione del senso unico di marcia in via de Marchesetti tra via San Pasquale e via dei Mille in direzione di via dei Mille;
  • l’obbligo di svolta a sinistra e di dare precedenza per tutti i veicoli che si immettono in via de Marchesetti dalle laterali comprese tra via San Pasquale e via dei Mille;
 Torna il Triskell! Dal 21 al 30 giugno al Boschetto del Fernandeo D)  deroghe ed eventuali
  • l’introduzione di una deroga al divieto di sosta e fermata di cui al precedente punto 2) a favore dei mezzi dei partecipanti all’iniziativa in oggetto;
  • l’introduzione di una deroga a quanto indicato ai punti precedenti a favore dei mezzi di soccorso in servizio di emergenza e delle forze dell’ordine, con esclusione delle aree fisicamente inaccessibili;
  • tutti gli incroci di via Marchesetti compresi nel tratto in cui viene istituito il senso unico di marcia dovranno essere presidiati da movieri incaricati dall’organizzazione;
  • l’eventuale posizionamento di new-jersey a delimitazione della corsia di canalizzazione di cui al punto 6) potrà essere deciso al momento dal personale della Polizia Locale secondo le esigenze riscontrate al momento;
  • che i mezzi in sosta abusiva nelle aree interessate dalla presente ordinanza siano rimossi d’autorità;
  • eventuali modifiche o integrazioni alle deroghe e ai provvedimenti indicati ai precedenti punti o altri provvedimenti necessari legati alla sicurezza e/o operatività della manifestazione potranno essere disposti dalle forze dell’ordine o dalla Polizia Locale presenti sul posto;
ordina inoltre al richiedente
  1. di provvedere almeno quarantotto ore prima, a proprie cure e spese, all’installazione, in corrispondenza delle strade interessate dai provvedimenti disposti dalla presente Ordinanza, di tutta la necessaria segnaletica prevista dal Regolamento di Attuazione e di Esecuzione del Nuovo Codice della Strada approvato con P.R. n. 495 di data 16.12.1992 e successive modifiche ed integrazioni – dovrà essere adeguatamente presegnalato il senso unico di marcia di via Marchesetti;
  2. di contattare con congruo anticipo il Nucleo Servizi Centrali della POLIZIA LOCALE - t 040.675.7682 - per l’accertamento da parte degli Agenti della corretta disposizione della segnaletica, nonché per la collocazione di eventuale ulteriore segnaletica e/o deviazioni del traffico disposte dalla Polizia Locale stessa;
  3. di comunicare tramite mail al DIPARTIMENTO TERRITORIO, ECONOMIA, AMBIENTE E MOBILITA’ (ufficio.tecnico.traffico@comtrieste.it), le date di apposizione della prescritta segnaletica e dell’inizio effettivo dei lavori;

  1. di attuare un adeguato servizio di controllo affinché la segnaletica stradale sia sempre in efficienza, in particolare durante le ore notturne dotandola dei prescritti segnali luminosi;
  2. di provvedere, ultimato l’intervento di cui in premessa, al ripristino della segnaletica orizzontale e verticale preesistente, dandone comunicazione a tramite mail (ufficio.tecnico.traffico@comtrieste.it) al DIPARTIMENTO TERRITORIO, ECONOMIA, AMBIENTE E MOBILITA’.  Torna il Triskell! Dal 21 al 30 giugno al Boschetto del Fernandeo
PRESCRIZIONI
  1. 1. qualora nell’area oggetto dell’intervento non dovesse essere garantito il transito dei mezzi dei servizi di emergenza o di soccorso, il richiedente dovrà avvisare gli Enti erogatori di detti servizi;
  2. qualora i dispositivi della presente ordinanza dovessero interessare i percorsi dei mezzi della Trieste Trasporti, il richiedente dovrà informare  con almeno 72 ore di anticipo la stessa Società;
  3. qualora nell’area interessata dai lavori di cui in premessa dovessero ricadere degli stalli riservati a particolari categorie (Posti Auto Personalizzati riservati ad Invalidi, Consolati e carico / scarico Alberghi e), il richiedente dovrà provvedere al provvisorio spostamento degli stessi nelle immediate vicinanze delle zone operative compatibilmente con la segnaletica presente e secondo quanto prescritto dal Nuovo Codice della Strada;
  4. qualora nell’area interessata dai lavori di cui in premessa dovessero ricadere degli stalli a pagamento il richiedente dovrà provvedere con congruo anticipo ad avvisare il gestore del parcheggio;
  5. ai sensi dell’art. 77 del D.P.R. n. 495 di data 16.12.1992 sul retro della segnaletica verticale provvisoria (segnali di prescrizione) dovrà venire indicato il numero e la data dell’Ordinanza, mentre non dovrà essere esposta l’Ordinanza stessa;
  6. 6. qualora i mezzi utilizzati dovessero superare a pieno carico la portata della strada e/o dovessero essere utilizzati dei bilici, il richiedente dovrà acquisire i necessari permessi di transito