San Nicolò si mette in moto, sabato davanti alla Questura il ricordo dei figli delle stelle

San Nicolò si mette in moto, sabato davanti alla Questura il ricordo dei figli delle stelle

Sarà una edizione di San Nicolò si mette in moto particolarmente toccante quella in programma sabato 7 dicembre 2019. «A differenza degli scorsi anni - riferiscono gli organizzatori - , dopo piazza Unità ci fermeremo davanti alla Questura». «Vi chiediamo - sottolineano - di stare più compatti possibile, in modo che il serpentone di moto non sia troppo “lungo”. Restate a bordo dei vostri veicoli e SPEGNETE IL MOTORE! San Nicolò, accompagnato da una piccola delegazione, entrerà in Questura e poserà un mazzo di fiori a nome di tutti, per onorare Matteo e Pierluigi, gli agenti rimasti uccisi il 4 ottobre». «A seguire - concludono - UN MINUTO DI RISPETTOSO SILENZIO: motori spenti e no clacson!»