Il candidato sindaco del Movimento 3V arrestato, è ai domiciliari (VIDEO)

Il candidato sindaco del Movimento 3V arrestato, è ai domiciliari (VIDEO)

I Carabinieri della Stazione di Guardiella, nella tarda mattinata, sono intervenuti presso l'ufficio postale di San Giovanni dove erano stati segnalati problemi tra gli addetti all'ufficio e due utenti che rifiutavano di indossare correttamente la mascherina all'interno dei locali.

Una volta giunti sul posto i militari trovavano Ugo Rossi, candidato Sindaco alle prossime elezioni comunali di Trieste, sopraggiunto per dare sostegno alle due persone che rifiutavano di rispettare le norme anti Covid. Rossi, alla richiesta dei militari di esibire un documento, rifiutava e opponeva una ferma resistenza, culminata in un vero e proprio scontro fisico.

Nella circostanza, due Carabinieri sono rimasti feriti e sono stati trasportati al pronto soccorso di Cattinara.

Ugo Rossi è stato caricato a fatica su un'auto e portato alla caserma di Via Hermet, dove è stato dichiarato in arresto per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate.

Al termine delle formalità di rito anche l'arrestato, che ha accusato un malore, è stato portato a Cattinara.

Successivamente sarà accompagnato presso la propria abitazione e posto agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Trieste.

IL VIDEO DELL'ARRESTO