Trieste Estate...d’autunno: domenica in piazza Verdi il concerto di Laura Furci

Trieste Estate...d’autunno: domenica in piazza Verdi il concerto di Laura Furci

Un concerto intimo domenica 4 ottobre alle 20.30 nel formato piano e voce in cui l'artista canterà alcuni dei suoi brani inediti scritti per la prima volta in lingua italiana, da qualche anno risiede infatti nuovamente in Italia, (a Trieste) dopo aver vissuto e operato solcando i palcoscenici di Cádiz, Barcellona, Madrid, New York e Berlino nell'arco di 10 anni, oltre che alcuni dei brani immancabili nel suo repertorio, sia tratti dai suoi dischi ("-Think con la tua cabeza" New York 2013 - prodotto da Michael League "PaCiencia", Madrid 2015 prodotto da Campi Campòn Brugada e "Live in London", Concerto at Live at the Cripth, Londra 2018 ) che qualche cover a sorpresa.

 

Compositrice, pianista, paroliera e cantante, Laura Furci è una delle nuove voci sorte in Italia nella scena della musica creativa. Il jazz, le sonorità brasiliane, l'accento del sud della Spagna, marcano l'identità di una artista di formazione classica con una inquietudine senza limiti. Ha condiviso il palcoscenico con Javier Colina e Guillermo McGill in Spagna, con Ugonna Okegwo Colin Stranahan, David Binney a New York, con Nico Lippolis a Berlino, con il maestro Al Jarreau in Italia, fra gli altri.