TRUFFA! Si fingono ex carcerati e chiedono soldi in cambio di un braccialetto

TRUFFA! Si fingono ex carcerati e chiedono soldi in cambio di un braccialetto

Ancora casi di truffa a Trieste, La nuova segnalazione è di oggi pomeriggio, martedì 15 ottobre 2019, in piazza Unità. Un gruppo di tre persone, sui 35-40 anni ha fermato i passanti in piazza dalle 14.00 alle 16.00 circa, per poi spostarsi in altre zone, dando loro un braccialetto in cambio di un'offerta. Per incentivare l'offerta, i tre si sono inventati la medesima storia, quella del passato in carcere, con tanto di figli di mantenere . Tutti e tre hanno inoltre riferito di aver avuto dei locali in passato,che sono stati costretti a chiudere conseguentemente all'entrata in carcere. La redazione ha infatti intervistato diverse persone fermate poco prima dai tre, ed il gruppetto ha raccontato sempre la stessa storiella. Inutile sottolineare come questa sia una delle "balle" più in voga tra i truffatori che operano in questo genere di ambiti. Diffidate dunque da chi vi ferma, peraltro come in questo caso, senza cartellino di riferimento e di identificazione. Una passante ha inoltre riferito come uno di loro abbia tirato fuori dalla tasca un cospicuo malloppo di banconote, probabilmente frutto delle truffe pomeridiane