Unione degli Istriani, Premio Histria Terra alla dirigente del Ministero dell’Istruzione, Caterina Spezzano

Unione degli Istriani, Premio Histria Terra alla dirigente del Ministero dell’Istruzione, Caterina Spezzano

Si svolgerà domani pomeriggio, venerdì 21 febbraio 2020, con inizio alle ore 16.30 nella Sala Maggiore di Palazzo Tonello, in via Silvio Pellico 2 a Trieste, la cerimonia di conferimento della tredicesima edizione del Premio Histria Terra, promosso dall’Unione degli Istriani al fine di dare un tangibile riconoscimento a quelle personalità del mondo della cultura, dell’arte e della musica e dell’impegno pastorale che si siano distinte particolarmente per le loro opere e per i loro studi a favore della diaspora istriana.

Quest’ anno, il Comitato Promotore, sostenuto dalla Giunta Esecutiva, ha premiato la dirigente del Ministero dell’Istruzione, Caterina Spezzano, per l’impegno profuso nella organizzaione di seminari nazionali e regionali sulle vicende del Confine orientale, destinati agli insegnanti di ogni ordine e grado.

 

Nelle precedenti edizioni il premio Histria Terra è stato conferito ad Aldo Cherini (2008), Luigi Papo (2009), Sergio Valentini e Claudio Antonelli (2010), Antonio Dessanti (2011), Giuseppe Cuscito (2012), Nidia Cernecca (2013), Riccardo Basile (2014), Giuseppe De Vergottini (2015), alla Provincia di Trieste (2016), al Rettore del santuario di Monte Grisa, padre Luigi Moro (2017), ad Annamaria Muiesan gaspari (2018) e al regista del film Red Land – Rosso Istria, Maximiliano Hernando Bruno (2019)