In migliaia al gay pride di Budapest

In migliaia al gay pride di Budapest

Migliaia di persone sono sfilate per le strade di Budapest durante l'annuale Gay Pride: quest'anno, oltre all'usuale festa, la parata serve anche a protestare contro la nuova legge anti-LGBT del governo ungherese. La legge sta provocando un "braccio di ferro" tra la Commissione Europea ed il Primo Ministro ungherese Viktor Orban, che potrebbe presto convocare un referendum sul tema.

Alla parata hanno preso anche parte il deputato del Partito Democratico italiano Alessandro Zan e diversi esponenti di +Europa.