Bandelli "Che tristezza vedere oggi Venezia deserta! Lottare per riapertura Italia"

Bandelli "Che tristezza vedere oggi Venezia deserta! Lottare per riapertura Italia"

"Oggi ho avuto la fortuna ma anche la tristezza di visitare Venezia, una delle più belle città al mondo. Certamente meravigliosa ma non più la Venezia che tutti ricordiamo. Mi auguro che nessuno debba mai più vedere questo deserto". Cosi l'esponente del Movimento Regione Futura, Franco Bandelli, a seguito della sua fugace visita nel capoluogo veneto che ha lasciato non poche riflessioni. "Non sono un negazionista, credo che la salute sia il bene prioritario ma ci dev'essere buonsenso. A cominciare da regole serie, coerenti e logiche. - prosegue Bandelli - Dobbiamo assolutamente lottare per la riapertura del nostro paese. Ne sono ancora più convinto dopo questa veloce visita a Venezia che porto nel cuore. Basta con le ipocrisie e i giochini. Il paese è allo stremo e necessita un'urgente politica economica di rilancio. I soldi invece di spenderli per progetti faraonici vanno investiti sulla sanità. Abbiamo per troppi anni snobbato la sanità e questo panorama è l'esempio di cosa significa una sanità scadente."