Alla Polizia locale di Trieste arriva una mail-truffa: "Hai una eredità milionaria"

Alla Polizia locale di Trieste arriva una mail-truffa: "Hai una eredità milionaria"

Pubblichiamo dalla Polizia Locale di Trieste

Ieri sulla nostra casella ufficiale è arrivata questa email piuttosto ingenua che voglio però condividere con voi per ritornare sull'argomento delle piccole truffe digitali.  Questa si chiama "phishing": chi la mette in atto si finge un ente affidabile (o un sedicente avvocato) per carpire informazioni personali (dati finanziari o codici di accesso). 
Come possiamo difenderci? Alcuni piccoli consigli:
👉 diffidiamo di email che chiedono l'inserimento di dati o codici riservati;
👉 non clicchiamo sui link se l'email è sospetta;
👉 facciamo una verifica interpellando direttamente l'ente interessato;
👉il contenuto è spesso generico, può usare toni intimidatori e contenere grossolani errori grammaticali; 
👉 anche l'indirizzo email può rivelare l'inganno.