Zelensky: "milioni di persone al gelo senza luce né acqua, è crimine contro l'umanità"

Zelensky: "milioni di persone al gelo senza luce né acqua, è crimine contro l'umanità"
"Con le temperature sotto zero, milioni di persone sono senza riscaldamento, luce, acqua. Questo è un chiaro crimine contro l'umanità". È quanto affermato dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky durante un video alla riunione del Consiglio di Sicurezza Onu. "Dobbiamo guidare il mondo fuori da questa strada senza uscita. Ci servono le vostre decisioni, chi istiga questa guerra blocca ogni tentativo del Consiglio di portare avanti il suo mandato", ha aggiunto. (ANSA).