Investimenti Ferriera, FareAmbiente: «Inquinamento fa più paura dei cinesi»

Investimenti Ferriera, FareAmbiente: «Inquinamento fa più paura dei cinesi»

«Apprendiamo con la dovuta attenzione le notizie inerenti la Ferriera di Servola e non ci spaventano cambiamenti od eventuali investimenti cinesi allargati non solo al porto attuale ma anche all’area della Ferriera, visto anche quanto affermato anche dal presidente D’Agostino sulla questione, l’importante è che ci si siano finalmente delle certezze per residenti e lavoratori».

Cosi commenta Giorgio Cecco responsabile regionale di FareAmbiente.

«Fa sicuramente più paura - conclude -  l’inquinamento ed il rischio alla salute pubblica che i cinesi. Come da sempre evidenziato, secondo noi lo sviluppo e il futuro di Trieste, la tutela della salute e dei posti di lavoro non passa dal proseguimento di attività come l’area a caldo, ma dall’incremento della portualità, turismo e industria sostenibile».