I rapporti sessuali al tempo del Covid, Roberta Rossi: "Con la mascherina e senza baci"

I rapporti sessuali al tempo del Covid, Roberta Rossi: "Con la mascherina e senza baci"
"L'utilizzo della mascherina in questo momento è l' unico modo per avere un contatto fisico sicuro". Così la sessuologa e psicoterapeuta dell'istituto di psicologia clinica, Roberta Rossi in merito alle relazioni sessuali al tempo del Covid. "Per i rapporti sessuali seguiamo le linee guida internazionali che raccomandano l'attenzione all'igiene, l'ambiente il più possibile ampio e ventilato e purtroppo, l'utilizzo della mascherina" ha sostenuto la sessuologa che continua "Questo è il momento della cautela, dobbiamo trovare delle vie alternative che non siano quelle del contatto diretto per far fronte a questa situazione. Per esempio il bacio è uno dei comportamenti sessuali più diffusi ma anche più a rischio in quanto il virus si diffonde attraverso la saliva. In questo momento il bacio dovremmo riservarlo unicamente nella sicurezza della nostra salute e della salute del nostro partner". La sessuologa ha anche parlato della possibile astinenza come soluzione generale "L'astinenza è certamente la pratica più sicura ma non è un messaggio efficace e sano. Non bisogna rinunciare totalmente alla sessualità ma seguire attentamente queste precauzioni".