Croazia, arrestati tre italiani per pesca di frodo

Croazia, arrestati tre italiani per pesca di frodo

Tre cittadini italiani sono stati arrestati dalla Polizia marittima di Spalato sull’isola di Pelagosa: erano infatti intenti a pescare ricci di mare, attività vietata dalla legge croata. Gli uomini e la loro imbarcazione sono stati condotti a Lissa, dove è stata aperta un’inchiesta a loro carico per il reato di pesca di frodo. I tre sono attualmente in custodia cautelare presso il carcere di Lissa.