Flag Academy Trieste, lo scorso week-end prima amichevole: buona prova dei triestini

Flag Academy Trieste, lo scorso week-end prima amichevole: buona prova dei triestini

Si chiude positivamente la trasferta emiliana per la Flag Academy Trieste che ha messo in campo gli agguerriti componenti dei Rebels, la formazione Under 15, contro i pari età delle Aquile, i Duchi di Ferrara. Nella prima partita della giornata i triestini partono forte, decisi a sfruttare l’evidente vantaggio in termini di altezza e velocità a cui accompagnano una buona dose di aggressività che forse finisce per mettere in eccessiva soggezione la formazione estense. Il principale terminale offensivo per i Rebels è lo sgusciante Fabro. Il quarterback Bisani, lasciato senza pressione dalla difesa dei Duchi, fa uso di tutte le opzioni a sua disposizione per mandare più volte i compagni in TD. Si concede egli stesso un viaggio nella End Zone dei Duchi dopo una pregevole ricezione acrobatica su un gioco trucco. Anche in difesa i Rebels fanno buona guardia limitando al minimo le sbavature sulle flag e impedendo così alla formazione di Ferrara di rientrare nel punteggio. La prima gara si chiude con un secco successo 42 a 0. La seconda partita evidenzia un calo dal punto di vista atletico dei Rebels che innesca qualche svarione ed un certo nervosismo nei giuliani. Ferrara mette sulla bilancia tutto l’orgoglio e anche la “maggior esperienza” che le permette di capitalizzare sempre dagli errori dei triestini. Nel momento di difficoltà i Rebels riescono a restare a galla aggrappandosi all’ottima prestazione di Giacomo Nabergoi in attacco e difesa. La perfetta esecuzione delle azioni di trasformazione permette a Trieste di scavare quel piccolo vantaggio che viene amministrato nel finale grazie a una ritrovata lucidità dando la possibilità di chiudere il secondo match 28 a 27. Se la condizione fisica preoccupa fino a un certo punto, sarà invece più importante per l’head coach Lo Pinzino lavorare sulla tenuta mentale e la gestione delle partite tirate, ma della giornata, prima dei risultati e delle analisi tecniche, bisogna evidenziare sicuramente la grande esperienza sportiva. Un ringraziamento ai Duchi e alle Aquile Ferrara per l’impeccabile organizzazione di questo allenamento congiunto e di queste amichevoli da cui entrambe le formazioni avranno sicuramente grande giovamento.