Decreto Agosto bonus assunzioni: neoassunti sgravi 100% per 6 mesi

Decreto Agosto bonus assunzioni: neoassunti sgravi 100% per 6 mesi
Ci sono buone possibilità che il Governo introduca un nuovo incentivo per le occupazioni, riconoscendo uno sgravio contributivo pieno a tutte quelle aziende che, nonostante la crisi economica, decidono di assumere con contratto a tempo indeterminato dei nuovi dipendenti. La conferma arriva dalla bozza del Decreto Agosto, dove si legge di un nuovo sgravio contributivo per le aziende che assumono personale con contratto a tempo indeterminato. Uno sgravio, diverso da quest’ultimo, spetterà anche alle aziende che reintegrano i lavoratori messi in cassa integrazione nei mesi scorsi. Il grido d’allarme è partito dai dati dell’Osservatorio sul precariato dell’INPS, infatti, tra aprile e maggio c’è stato un vero e proprio crollo delle assunzioni: -83% durante il lockdown, mentre a maggio il numero degli occupati è sceso di 84 mila unità, a fronte di meno 613 mila occupati nell’ultimo anno. Per questo motivo, oltre a prorogare misure come la cassa integrazione (per altre 18 mensilità) e il divieto dei licenziamenti (fino al 31 dicembre 2020), si sta pensando di introdurre un incentivo ai contratti stabili che dovrebbe interessare tutte le fasce d’età. Nella manovra estiva, la quale dovrebbe essere finanziata con un nuovo scostamento di bilancio da 25 miliardi di euro, ci dovrebbe essere, quindi, un nuovo bonus assunzioni. Nel dettaglio, il nuovo incentivo sarebbe rivolto a tutti, nessuno escluso. Se ne potrà beneficiare, quindi, anche per l’assunzione di coloro che hanno più di 30 o 35 anni. Si tratta di un esonero contributivo totale, al 100% per i primi mesi dall’assunzione, quindi, il datore di lavoro non dovrà versare i contributi previdenziali al lavoratore (se ne farà carico l’INPS). L’esonero, quindi, sarà totale, con l’esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL. Lo sgravio contributivo sarebbe comunque per un periodo limitato si parla di 6 mesi, molto pochi se rapportati a quanto previsto per le assunzioni di Under 30, per i quali si può fare un contratto di apprendistato e beneficiare di un esonero contributivo di 36 mensilità.