«Urgente incontro Regione-Burgo-Cartiera Ferrara»

«Urgente incontro Regione-Burgo-Cartiera Ferrara»

"Prima che la Regione possa prendere una posizione sul progetto di riconversione della linea produttiva 2 della Cartiera Burgo di Duino è necessario un vertice tra l'Amministrazione regionale, la proprietà della Cartiera di Ferrara, possibile acquirente della linea 2, e quella della Burgo. Nel corso di tale incontro Burgo dovrà illustrare con precisione le proprie intenzioni per il futuro dello stabilimento e chiarire le posizioni espresse recentemente a mezzo stampa". È questa la posizione espressa dagli assessori regionali alle Attività produttive e al Lavoro, Sergio Emidio Bini e Alessia Rosolen, al termine dell'incontro con l'imprenditore Giulio Spinoglio, proprietario della Cartiera di Ferrara, al quale ha partecipato anche il presidente di Confindustria Venezia Giulia, Sergio Razeto. Nel corso del meeting, Spinoglio ha confermato alla Regione di aver costituito la newco che dovrebbe gestire la linea produttiva 2 dello stabilimento di Duino e che questa è dotata di un capitale sociale di 50mila euro.