Torino, scritte shock: «Leghisti e istriani stessa me**a stessa fine»

Torino, scritte shock: «Leghisti e istriani stessa me**a stessa fine»

«Cari Amici, abbiamo ricevuto la segnalazione che in Corso Racconigi, nel capoluogo piemontese, da qualche giorno fanno brutta mostra di sé queste scritte ingiuriose, che chiediamo vengano al più presto cancellate! Ci aspettiamo, naturalmente, una ferma presa di posizione e di solidarietà in primis da parte del Sindaco, Chiara Appendino». Lo rileva in una nota l'Unione degli Istriani