Presentato il nuovo Portavoce della Questura, più controlli in occasione delle festività natalizie

Presentato il nuovo Portavoce della Questura, più controlli in occasione delle festività natalizie

Alla presenza del Capo di Gabinetto, 1^ Dirigente Dottor Leonardo Boido, si è svolto l’incontro di presentazione alla stampa del nuovo Portavoce della Questura, Commissario Capo Dottoressa Martina Cannella.

Nell’occasione è stata riferita l’attività di prevenzione svolta da personale della Questura nella provincia, e sono stati illustrati i servizi in atto e quelli previsti in occasione delle imminenti festività, anche in vista della presenza in città di fiere, mercatini ed eventi che richiamano un gran numero di turisti e visitatori.

I servizi indicati, attuati con il coordinamento della Prefettura e la partecipazione di tutte le forze di polizia, tengono conto anche delle segnalazioni dei residenti di alcune zone della città, a seguito dei recenti incontri con il Questore dei cittadini di Opicina e via Torino.

Inoltre proseguono i controlli nei parchi, nelle aree verdi e all’esterno degli istituti scolastici, al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché la presenza delle pattuglie appiedate, in particolare sui mezzi pubblici, nei centri commerciali, nelle piazze principali e nei luoghi più affollati come piazza Goldoni e piazza dell’Unità.

Continuano anche i controlli di retrovalico lungo la fascia confinaria, attuati dalla Polizia di Frontiera e dal Reparto prevenzione crimine di Padova.

Tutti i servizi descritti proseguiranno per il periodo natalizio, anche grazie all’assegnazione di dieci nuovi agenti, che di fatto hanno rafforzato i dispositivi attuati solitamente alla fine dell’anno.