Obbligo di green pass per accedere alla Piscina Bianchi

Obbligo di green pass per accedere alla Piscina Bianchi
“Green Pass” 
per accedere alla 
Piscina “Bruno Bianchi” 
dal 6 agosto 2021
In base al Decreto legge del 22 luglio 2021 n. 105, articolo 3, si comunica che dal 6 agosto 2021 sarà possibile accedere all’impianto solamente se si è in possesso di:
- certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l’inoculazione almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 o la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
- effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).
La documentazione, unitamente al proprio documento d’identità, dovrà essere esibita ad ogni entrata.
La disposizione non si applica ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale (bambini fino a 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata  secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.
(la direzione)