Krapfen di Carnevale, ecco la golossisima ricetta!

Krapfen di Carnevale, ecco la golossisima ricetta!
Ecco la ricetta dei krapfen di Carnevale!
 
I krapfen, conosciuti anche come bombe o bomboloni fritti, sono una leccornia di origine austriaca che solitamente ha un ripieno di marmellata, frutta o crema pasticciera. Ecco la ricetta di questa squisita bontà:
170 grammi di farina
80 grammi di zucchero
30 grammi di burro
15 grammi di lievito di birra
1 uovo
1 tuorlo
Mezza bustina di vanillina
3 cucchiai di latte intero
300 ml di olio di arachidi
Sale 
Marmellata di albicocche
Crema pasticciera
 
Fai sciogliere il lievito in 3 cucchiai di acqua tiepida, quindi uniscilo a 35 grammi di farina. Lavora l’impasto, poi coprilo e lascia che lieviti per 45 minuti. In un’altra ciotola lavora la farina rimasta, l’uovo e il tuorlo insieme al burro tagliato a pezzetti, 30 grammi di zucchero, la vanillina e un pizzico di sale. Impasta energicamente e aggiungi il panetto che oramai sarà lievitato. Modella una palla e lascia riposare per 2 ore.
Stendi la pasta lievitata con uno spessore di 3-4 mm. Ricava 16 dischi da 8 cm di diametro e disponili su un tagliere. Al centro sistema 2 cucchiai di marmellata su alcuni dischi e 2 cucchiai di crema pasticciera sugli altri.
Spennella i bordi con il latte e forma i krapfen unendo 1 disco di marmellata ad 1 disco di crema. Copri poi con un canovaccio e lascia riposare per un’ora. Adesso puoi friggere i krapfen in olio di semi di arachidi ben caldo. Friggine 2 per volta fino a quando saranno gonfi e dorati. Scolali su carta assorbente e spolverizzali con zucchero semolato.