Agenti uccisi, commento shock alla notizia: «Ke dire, due in meno!»

Agenti uccisi, commento shock alla notizia: «Ke dire, due in meno!»

Una persona inqualificabile e oltremodo squallida ha condiviso in queste ore sulla sua bacheca social la notizia dell'uccisione dei due agenti all'interno della Questura di Trieste avvenuta ieri pomeriggio con il seguente commento in calce al post: «Ke dire, due in meno!». Inutile sottolineare come lo screen sia diventato virale in pochissimi minuti con lo sdegno generale del popolo del web e richieste di pesanti sanzioni (sia a Facebook che alla Procura) per utente a causa del gravissimo commento.

L'EPISODIO

I DUE AGENTI MORTI

FERMATI DUE DOMENICANI

IL FURTO DELLO SCOOTER

SABATO LUTTO CITTADINO

L'AUDIO DELLA POLIZIOTTA

IL CORDOGLIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA MATTARELLA

IL CORDOGLIO DEL PREMIER GIUSEPPE CONTE

IL CORDOGLIO DI MATTEO SALVINI

IL CORDOGLIO DI MASSIMILIANO FEDRIGA

Il CORDOGLIO DI LUIGI DI MAIO

IL CORDOGLIO DI DEBORA SERRACCHIANI

IL CORDOGLIO DI MITJA GIALUZ

IL CORDOGLIO DELL'ASSESSORE LORENZO GIORGI

IL CORDOGLIO DELLA CARITAS

IL CORDOGLIO DELL'UNIVERSITÀ DI TRIESTE

IL RICORDO DEI COLLEGHI ALL'ALTARE DELLA PATRIA