Maltempo a Trieste, super lavoro per la Polizia Locale

Maltempo a Trieste, super lavoro per la Polizia Locale

La Polizia Locale ha iniziato a rispondere all'emergenza maltempo la sera tra il 12 ed il 13 novembre, mettendo sul territorio, per tutta la notte 10 operatori di Polizia Locale e 4 volontari della Protezione Civile (che fanno capo alla Polizia Locale), rispettivamente con 7 veicoli ( 5 della PL e due della PC). La mattina di mercoledì 13 hanno preso servizio 15 pattuglie - 30 operatori di PL - e 6 volontari, prevalentemente impegnati nel monitoraggio ed eventuale chiusura delle strade, deviazione di percorsi bus e ripristino dei tombini usciti dalla loro sede. Nel corso della mattinata una cabina Acegas-Aps-Amga, funzionale all'alimentazione di corrente a tutto il sistema semaforico cittadino, era a serio rischio di allagamento: perciò la Protezione Civile ha preventivamente provveduto a mettere a disposizione il proprio gruppo elettrogeno in caso di necessità di sospensione dell'energia elettrica, per garantire la continuità del servizio. Alla fine, per fortuna, non è stato necessario.