Itis, inaugurata la mostra di Bruni “20 anni di fotografia del basket a Trieste”: aperta fino al 14 gennaio con ingresso libero

Itis, inaugurata la mostra di Bruni “20 anni di fotografia del basket a Trieste”: aperta fino al 14 gennaio con ingresso libero

E' stata inaugurata oggi (venerdì 15 dicembre) all'ITIS, in via Pascoli 31 Trieste -alla presenza tra gli altri del sindaco Roberto Dipiazza, dal general manager di Alma Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci e del coach Eugenio Dalmasson- la mostra "20 anni di fotografia del basket a Trieste", realizzata dal fotografo Francesco Bruni.

In un'ottantina di suggestivi pannelli, la rassegna espositiva ripercorre la storia della Pallacanestro Trieste  attraverso le fotografie di Francesco Bruni: dal ritorno di Stefanel, datato fine 1994, ai giorni nostri con il successo nella Supercoppa di Lega che ha regalato alla città il primo storico trofeo. Una carrellata di immagini che racconta l'evoluzione delle tecniche  negli ultimi 23 anni: dalla pellicola al digitale, impreziosita da “spunti” in bianco e nero per i quotidiani del tempo, in una mostra che racchiude tutta la passione di quello che è da oltre venti anni è il fotografo del basket triestino.

Coorganizzata dal Comune di Trieste, Assessorato allo Sport e Cultura e dall'Azienda pubblica per i Servizi alla Persona ITIS, la mostra resterà aperta liberamente al pubblico fino al 14 gennaio, tutti i giorni, con orario: 9.00-1300 e 16.00-19.00.