Giorgi: «5 sacchi di vestiti per i più bisognosi, ma bidoni gialli sono stracolmi»

Giorgi: «5 sacchi di vestiti per i più bisognosi, ma bidoni gialli sono stracolmi»

 

«Visto che tutti si lamentano, può lamentarsi anche l'assessore. Sono le 23.10 e io sto girando in auto da mezz'ora per dare 4/5 borse di miei vestiti ai più bisognosi, ma tutti i bidoni gialla della Caritas incontrati sino ad ora, una decina, sono tutti stracolmi».

Lo rileva l'assessore Lorenzo Giorgi.

«Ho deciso - ancora Giorgi -  di fare un po' di pulizia in casa e questi vestiti ormai mi stanno larghi, così ho deciso di darli in beneficenza. Cose che non uso più in quanto quando le utilizzavo avevo un peso diverso. Credo non abbia senso buttare via i vestiti, se possono servire a qualcuno che attualmente non ha le capacita economiche per comprarne»

«Ho girato - conclude -  una decina di bisogni in zona Borgo San Sergio e  via Flavia e sono stracolmi. Da assessore al volontariato faccio qualche ipotesi. O i triestini hanno voluto dare in questi due giorni di tutti e di più ai poveri o forse il servizio di raccolta soffre di qualche problema di funzionamento. Mi rendo perfettamente conto della trafila burocratica necessaria per questa attività però se tutti quelli che ho incontrato qua in zona sono stracolmi qualcosa che non va evidentemente c'è. Ho fatto anche io questa lamentela perchè dispiace. Ho l'auto strapiena di vestiti e non so come fare, anche perchè di buttare via gli indumenti non ho proprio voglia e non piace. Continuo a girare in città alla ricerca di un bidone giallo libero».