Fvg, senza motivo minaccia con due coltelli e lancia sgabelli

Spavento ieri sera, primo dicembre, in un locale commerciale di Via Grazzaro a Udine. [...]

Fvg, senza motivo minaccia con due coltelli e lancia sgabelli

Le forze dell’ordine sono intervenute e hanno arrestato un 46enne italiano che poco prima delle 19 era entrato in un locale commerciale del centro cittadino, impugnando due coltelli ed aveva minacciato di morte un titolare senza però giungere a contatto. Secondo le ricostruzioni l’uomo successivamente ha lanciato uno sgabello contro una vetrata ed è fuggito. L’aggressione è stato fermato dalla volante della Polizia mentre stava tentando di scavalcavate un muro di cinta privato. 

L’uomo ha posto resistenza e ha minacciato gli agenti sul posto fin quando non sono riusciti a convincerlo e ha immobilizzarlo in sicurezza. L’aggressore è stato condotto in Questura e nella mattinata di oggi, dopo la convalida dell’arresto, il Gip ha disposto per lui la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Udine, con permanenza domiciliare notturna ed obbligo di presentazione quotidiana in Questura per la firma.