Too Good To Go: l’app antispreco più utile che mai in questo periodo di chiuse forzate

Too Good To Go: l’app antispreco più utile che mai in questo periodo di chiuse forzate

Era sbarcata a Trieste nell’agosto del 2019, l’applicazione danese Too Good To Go, attraverso cui i ristoratori hanno la possibilità di mettere in vendita a prezzi ridotti il cibo invenduto a fine giornata, contribuendo così a limitare gli sprechi alimentari. Il cibo viene inserito nelle cosiddette “Magic Box”, confezioni dal contenuto a sorpresa, ricche di prodotti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere venduti nuovamente il giorno seguente. Il suo funzionamento è semplice: sia commercianti che consumatori possono iscriversi all’applicazione gratuitamente; i consumatori possono individuare direttamente dall’applicazione i locali che aderiscono all’iniziativa, ordinare la propria “Magic Box”, pagarla tramite applicazione e ritirarla all’orario indicato. Una bella iniziativa antispreco che risulta più che mai necessaria in questo periodo in cui i locali sono costretti ad offrire solo il servizio da asporto, in ottemperanza alle disposizioni anticontagio previste per la zona arancione.