L'ex gasometro diventerà discoteca per una sera in primavera

L'ex gasometro diventerà discoteca per una sera in primavera

'Il gasometro è una proprietà del Comune di Trieste e quindi di tutti i cittadini, che può sicuramente avere un richiamo per un investimento da parte di privati con un project, quindi misto Comune-pubblico, come succede da altre parti. È successo a Vienna con quattro gasometri recuperati, perché il nostro è uno spazio bellissimo, indubbiamente è un peccato perdere dei posti che hanno fatto comunque la storia di Trieste e con poco, rispetto ai grossi investimenti, possono essere recuperati. Faremo una serie di iniziative, i concerti con caschetto, in collaborazione col Rotary dove, e quindi in questo caso con Trieste Trasporti.  Una serata sarà dedicata alla musica per i più giovani, discoteca, mentre nell'altra faremo jazz o musica classica in modo da ampliare e coprire tutte le fette di pubblico, facendo riscoprire a Trieste, ai triestini e ai possibili investitori uno spazio fantastico'.

Lo ha riferito l'assessore Lorenzo Giorgi nel corso della diretta di Trieste cafe.