Da oggi operativo il nuovo distretto della Polizia locale a Opicina

Da oggi operativo il nuovo distretto della Polizia locale a Opicina

E’ da oggi (venerdì 21 febbraio) operativo ufficialmente il nuovo distretto della Polizia locale di Trieste che si trova al primo piano della sede della II° Circoscrizione, in via Doberdò del lago 20/3 a Opicina.

Alla presentazione del nuovo distretto sono intervenuti tra gli altri il vicesindaco di Trieste e assessore comunale alla Sicurezza, il comandante della Polizia locale Walter Milocchi, il vicecomandante Paolo Jerman, il commissario Massimo Cella, responsabile dei Distretti di PL nonché consiglieri comunali e circoscrizionali.

Rispettando gli impegni di programma dell’Amministrazione comunale, Opicina può così contare su una adeguata e funzionale sede per la Polizia locale, al primo piano del Centro Civico, in grado di rispondere a quelle esigenze di sicurezza evidenziate dagli abitanti della zona e in generale del territorio carsico. Il nuovo Distretto di Opicina può contare sull’impiego di 11 persone (tra agenti, ufficiali e un addetto amministrativo) e si avvale della dotazione di due Dacia Daster 4x4 per presidiare al meglio tutto il territorio carsico, in una zona che comprende, oltre che le due circoscrizioni dell’Altipiano, parte delle discese di Scala Santa, via Bonomea e Gretta e parzialmente del tratto della costiera dopo Grignano.

Con la volontà di proseguire e riprendere un controllo sempre più accurato del territorio è stato ancora ribadito l’Impegno del Comune di Trieste per favorire la diffusione di un sistema di videosorveglianza anche nella zona di Opicina, che riguarderà inizialmente la parte della viabilità di via Nazionale.