Chef Emin Haziri presenta i Gin targati Trieste: giovedì in anteprima al Torinese

Chef Emin Haziri presenta i Gin targati Trieste: giovedì in anteprima al Torinese
Ha solo 25 anni e di tappe in cucina ne ha già bruciate molte. Emin Haziri, arrivato a Trieste dal Kosovo all’età di 7 anni, non intende fermarsi: Miramonti l’Altro, Gunter Piccolruaz, “Gallo Nero” di Amburgo, “Noma” di Copenhagen ,“Mudec” di Milano con Chef Enrico Bartolini, “Le Petit Nice” di Marsiglia, e ancora Villa Crespi di Orta San Giulio con Chef Cannavacciuolo, “Carlo e Camilla in Segheria” di Milano con Chef Carlo Cracco, sono alcune delle avventure che lo hanno formato fin dall'età giovanile “Anche grazie a mia madre, ottima cuoca, cucinare è sempre stata una mia passione. Per questo ho frequentato la Scuola Alberghiera dello IAL di Trieste: volevo fare qualcosa di più, bruciare le tappe e iniziare a spingere già da piccolo, soprattutto per dare un contributo economico alla mia famiglia. All’inizio non capivo niente. Era mentalmente difficile stare in cucina, ero un ragazzino e avevo tante pressioni addosso” ma “non puoi essere un grande Chef senza partire dal basso” sottolinea Emin.
 
Ma la passione di Emin non si ferma solo alla cucina: “Nella mia esperienza con Carlo Cracco, lavoravo insieme ad uno dei migliori bartender del ristorante, Filippo Sisti. A lui devo il mio interesse per il Gin per il quale ho dato il via al progetto “Jo Ressel Gin”. Un’idea che rende omaggio al mio territorio”. Per questa ragione ha ribattezzato i due differenti Gin da lui creati con il nome di "Jo Ressel Vento Carsico" e "Jo Ressel Brezza Adriatica": aromi e sapori che rimandano al lato più tenebroso e pungente e all’anima morbida e avvolgente di Trieste. Si comincia con il ginepro e poi, una per una, le botaniche rappresentanti il percorso gustativo, tra i sentieri carsici e lungo la costa, che Emin vuole risvegliare in ogni palato. 
 
Passione, determinazione, sacrificio e nuove idee: questi gli elementi imprescindibili di Emin Haziri che, giovedì 17 settembre, dalle ore 19,00, sarà ospite all'Antico Caffè Torinese di Trieste per la Première d’inaugurazione di lancio dei nuovi gin. All’evento, una drink list di 6 cocktails (tre per ogni gin) ideati dai ragazzi del Torinese e dalla barlady della Drogheria di Torino e seconda ai BarAwards 2018, Carola Abrate, ospite della serata. Ad accompagnarli, i piatti proposti dal ristorante Joia con un pacchetto degustazione a 30 euro che comprenderà 2 cocktails, finger a base di pesce e un primo piatto. 
 
Per Emin il futuro resta comunque tutto da scrivere ma qualcosa già bolle in pentola. "Prima o poi tornerei volentieri a Trieste, città che mi ha accolto, cresciuto e che porto sempre nel cuore".
 
 
https://fb.me/e/5rgjBPzNG
 
http://www.jo-ressel.com

Gallery