ASUGI, donazione di apparecchiature e attrezzature sanitarie da parte della BancaTeR

ASUGI, donazione di apparecchiature e attrezzature sanitarie da parte della BancaTeR

Si è tenuta oggi, presso l’Ospedale di Cattinara, la conferenza stampa di ringraziamento per la donazione da parte di BancaTer di apparecchiature a supporto dell’attività di cinque Strutture di ASUGI. Si tratta dei seguenti strumenti:

  • Nasofaringolaringoscopio flessibile per l’Ospedale di Cattinara – SC Clinica Otorinolaringoiatrica, del valore di euro 3.500,00 escluso iva. Il nasofaringolaringoscopio donato completerà gli strumenti già a disposizione della Clinica ORL e verrà impiegato per eseguire controlli periodici endoscopici nei pazienti operati di tumore maligno del distretto testa e collo.
  • Lampada scialitica a led a soffitto per uso ambulatoriale per l’Ospedale di Cattinara – SC Pneumologia, del valore di euro 2.315,00 escluso iva;
  • Tonometro a rimbalzo per l’Ospedale Maggiore – SC Clinica Oculistica, del valore di euro 3.580,00 escluso iva;
  • Autoclave da banco/piccoli carichi per sterilizzazione rifiuti generati da manipolazione farmaci anche antiblastici, per l’Ospedale Maggiore – SC Assistenza Farmaceutica, del valore di euro 3.500,00 escluso iva;
  • Aspiratore di fumi chirurgico attivi e programmabile per interventi in open e laparoscopia, per il Dipartimento Chirurgico del Presidio Ospedaliero di Gorizia e Monfalcone, del valore di euro 15.937,70 escluso iva.

ASUGI ringrazia sentitamente BancaTer per la donazione che consentirà di implementare la dotazione di apparecchiature nei cinque reparti a cui sono destinati.

 

BancaTer Credito Cooperativo FVG conta 40 filiali dislocate nelle province di Udine, Gorizia, Trieste e Venezia. Una Filiale è situata nella Destra Tagliamento, in provincia di Pordenone.

A Trieste sono operative due Filiali (in Piazza Sant’Antonio Nuovo e in Largo della Barriera Vecchia) e la terza è di prossima apertura in Via Battisti.

La Banca è nata nel 2018 dalla fusione tra le BCC di Basiliano e BCC di Manzano e conta 233 collaboratori, 56.000 clienti e oltre 11.300 Soci Cooperatori. Fa parte del Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo Italiano, che annovera 77 banche e 1.500 sportelli in tutta Italia, oltre 11.000 collaboratori e circa 450.000 Soci Cooperatori.

A conferma dell'attenzione che ha verso le esigenze del territorio, nel 2020 ha erogato complessivamente 503 mila euro di cui 200 mila sono stati devoluti per fronteggiare l’emergenza sanitaria.